Le Cascate dell'Inferno

la sede dell'associazione si trova nei pressi delle Cascate dell'Inferno, una forra del parco di Veio nel territorio di Formello.

Un luogo magico e poco conosciuto dove ci si immerge nel fascino della natura tra rivoli di acque e dirupi di tufo. Gli alberi caduti e il muschio insieme con le felci e una fitta vegetazione ci proiettano in ancestrali dimensioni esoteriche di luoghi di culto pagani e vestigia etrusche.

L'associazione organizza escursioni presso il sito attraverso il letto del fiume Cremera con l'adeguato equipaggiamento, su richiesta o su propria iniziativa. Tuttavia in questo periodo le cascate sono prive di acqua per frane e caduta di alberi a monte della forra. Inoltre il percorso consueto sul letto del fiume è attualmente in condizioni non facilmente praticabili per la grande quantità di alberi caduti che hanno trascinato blocchi di tufo creando criticità idrogeologiche. Si consigliano mete alternative o comunque un contatto con gli addetti del Parco di Veio. Infine in presenza dell'emergenza sanitaria per il covid 19 ogni incidente che potrebbe verificarsi potrebbe generare disagi e rischi di contagio che è opportuno evitare.